Snake eater

snake skeleton

Ho un grande tatuaggio, sul petto. Va dalle clavicole all’ombelico.
Mi copre come un’ombra, come un alone, che dissimula in parte la mia presenza al mondo.

E’ un serpente, senza pelle, uno scheletro infinito, che compie interminabili spire sulla mia carne, senza inizio, senza fine.

E’ vecchio come me, ma è nato morto.

Il suo cadavere mi ha nutrito nei primi mesi di vita.

Mi ha svezzato con amore. Ora è solo vertebre e cranio.

Si muove, morde, inietta veleno deceduto, ma il suo vero scopo è tenermi insieme, impedire che scoppi in pezzi senza preavviso. Stringe le spire, come una catena, mi afferra forte, è bravo nel suo lavoro.

Dopo anni di esperienza per lui sono come un libro aperto.
Sa tutto di me, le mie tante infamie, le mie poche glorie. Giorni di stenti, gioie e dolori. Per lui solo vibrazioni, percepite dalla velocità, forse dal sapore, del mio sangue in movimento, attorno a lui.

A volte si sposta sul mio braccio, girandoci intorno, dalla spalla al gomito, dal gomito al polso, accoccolando la sua testa nel mio palmo.
Si riposa, mi guarda, mi accarezza lentamente il polso.
Devo dire che siamo una bella coppia, io e lui: contenitore e contenuto, apparenza e sostanza. Strani fratelli di sangue, uguali e diversi come il giorno e la notte.

If not with you, where do I then belong? Domanda binunivoca, che nei momenti di scoramento a volte ci rivolgiamo.

Ma come in ogni convivenza, non sono sempre tutte rose e fiori. Ultimamente lo sento aggirarsi strano sotto pelle. E’ irrequieto, ma non mi dice perché. Sono preoccupato, non potrei mai perderlo, siamo amici per la pelle. Ma forse so cos’ha: tenta di capire per quanto ne avrà ancora. Inizia a essere stanco, vuole andarsene, quel bastardo, staccarsi dalla mia pelle come un’immensa crosta. Lasciarmi spoglio come un quarto di bue macellato. Esposto alle ingiurie degli elementi, alla miseria del fato. Non ha un minimo di cuore.

In fin dei conti sono stato io a divorarglielo.

Annunci

Un pensiero su “Snake eater

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...