Dilemma del porcospino

PorcospinoIl dilemma del porcospino afferma che tanto più due esseri si avvicinano tra loro, quanto più probabilmente si feriranno l’un l’altro.

Tale considerazione si traduce come similitudine nel mondo animale con i porcospini, in considerazione del loro dorso, irto di aculei. Se si avvicinassero troppo tra loro, finirebbero col ferirsi entrambi. Questa situazione è posta in analogia con le relazioni tra gli esseri umani. Quando/se due persone iniziassero a prendersi cura e a fidarsi l’uno dell’altro, qualsiasi cosa spiacevole accadesse ad uno di loro ferirebbe anche l’altro, e le incomprensioni tra i due potrebbero causare problemi ancora più grandi.

Eppure i porcospini hanno bisogno di stare vicini per scaldarsi a vicenda, per aumentare la propria sicurezza e promuovere il rinnovo della specie. Da questa contraddizione, o meglio, insieme di contraddizioni, nasce il dilemma.

Il concetto ha origine dal Parerga und Paralipomena di Schopenhauer. Esso è entrato a far parte dell’ambito della psicologia dopo che il concetto fu adottato da  Freud in Psicologia delle masse e analisi dell’io.

La psicoanalisi spiega in modo lineare e immediato molte delle reazioni patologiche, tipiche di quelle persone che vengono diagnosticate come affette da patologia borderline. Sono persone, infatti, che provano angoscia di distruzione e invasione quando l’altro si avvicina “troppo” e angoscia di vuoto e di abbandono quando l’altro si allontana “troppo”. In realtà queste dinamiche mentali/comportamentali sottendono ragioni molto più complesse e profonde, spesso difficili da individuare e dipanare, ma tale archetipo simbolico rientra senza dubbio nella maggioranza delle casistiche di genere.

(fonte: Wikipedia)

Annunci

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.