DFW on ἀνἡδονή

come-diventare-se-stessi-lipsky-wallace_h_partb

[…] Anedonia o melanconia semplice. E’ una specie di torpore spirituale per cui si perde la capacità di provare piacere o interesse per cose che un tempo si ritenevano importanti. […]

E’ una specie di novocaina emotiva, questa forma di depressione, e anche se non è dolorosa la sua vacuità è sconcertante e… ecco, deprimente [lo stato anedonico è una radicale astrazione da tutto, uno svuotamento di senso che colpisce tutto quanto si sia in precedenza ritenuto importante e rilevante].

Termini che la persone non anedonica usa comunemente nel loro pieno senso – felicità, joie de vivre, preferenza, amore – sono scarnificati all’osso e ridotti a idee astratte. Hanno una denotazione ma non una connotazione. L’anedonico è ancora in grado di parlare di felicità e di significato, ma è diventata incapace di sentire qualcosa dentro, o di comprenderli davvero, o di avere speranze su di loro, o di credere che esistano se non come concetto astratto. […]

  • Decreased ability to experience interpersonal pleasure
  • Social withdrawal
  • Isolation
  • Decreased need for social contact
  • Lack of close friends and intimate relationships, and decreased quality of those relationships
  • Decreased positive affect
  • Depressed mood
  • State-related anxiety
Annunci

2 pensieri su “DFW on ἀνἡδονή

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...