Gentlemen

Afghan-Whigs-Gentlemen-380861

Your attention please
Now turn off the light
Your infection please
I haven’t got all night

Understand
Do you understand?
Understand
I’m a gentleman

I stayed in too long
But she was the perfect fit
And we dragged it out so long this time
Started to make each other sick

But now I’ve got time for you
For you, you, you and you and me too
Well, come and get it, come and get it
Cause I’m done

Understand
Do you understand?
Understand, I’m a gentleman
I’m a gentleman

I waited for the joke
It never did arrive
And words I thought I’d smoke

Let me in I’m cold
All messed up but nowhere to go
You got indecision, and indecision is my enemy
Well, unlock the cabinet, hey
I’ll take whatever you got, got, got
Now I’m on it, now I’m on it
And you’re done

I waited for the joke
It never did arrive
And words I thought I’d choke
I hardly recognize.

Annunci

2 pensieri su “Gentlemen

  1. Ciao Alekos.
    Non avrei mai immaginato di trovare un tuo scritto sugli Afghan Whigs del buon Greg Dulli. Di questo disco ho un ricordo che porterò sempre con me: li vidi in concerto allo Zimba di Milano il 29 Gennaio del 1994 proprio per il tour di “Gentlemen”. L’orario di inizio era fissato, in maniera del tutto originale, alle ore 17; per primo si presentò sul palco il batterista Steve Earle completamente nudo a parte gli anfibi ai piedi!!! Fece qualche foto a noi del pubblico colti ovviamente di sorpresa per la sua nudità. Ed è incredibile a dirsi ma suonò tutto il concerto così!!!! E il giorno dopo ci ritornai allo Zimba perché suonarono i CARCASS: puoi ben immaginare come andarono i due concerti.

    Lorenzo.

    Liked by 1 persona

    1. Disco splendido, comprato da Zillo poco tempo fa. Sebbene conosca di più il Dulli dei Twilight Singers, anche qui si ritrova intatta l’essenza di quel sound semplice e ruvido, ma contemporaneamente elegante, tipico della sua scrittura, con in più l’esuberanza di qualche anno di meno sulle spalle… Chissà live che spettacolo! Per non parlare dei Carcass!!

      Mi piace

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...