No frills #36: Echoes of the Moon

Echoes of the Moon - Entropy

One-man band proveniente da South Bend, Indiana, Echoes of the Moon è un interessante progetto atmospheric post-black, giunto al secondo capitolo discografico con questo Entropy. Originariamente edito in autonomia DIY, e solo in digitale, l’album trova ora meritata materializzazione su disco, grazie alla sempre attenta Avantgarde Records, che ha probabilmente sentito, in questi echi della luna, più di un’affinità elettiva con quanto recentemente proposto (due nomi: Ashbringer e Downfall of Nur, entrambi incidentalmente one-man band).

Entropy” è stato concepito da Brock come un’unica piéce musicale, senza soluzione di continuità, sebbene le otto tracce identifichino altrettanti momenti indicativi nell’economia dell’album. Concettualmente si tratta infatti di un viaggio interiore, in cui i primi quattro episodi hanno il compito di delineare paesaggi sonori, vasti e oscuri, attraverso un riffing glaciale ma al tempo stesso melodico, come perfettamente sintetizzato da “The Tower of Babel”, vera gemma del disco, per l’evocativa epicità di cui è capace.

La seconda metà si concentra sulla costante ambivalenza fra melodie e silenzi (“All is good”), quasi a voler suggerire quanto il rapporto fra queste due entità abbia a che vedere col significato profondo della musica, intesa come dialogo adattivo fra percezione e reazione, volto a silenziare il caos interiore (“Cognitive Dissonance”) attraverso una propria ritmatologia interpretativa.

Echoes of the Moon sembra dunque essere profondamente imbevuto di richiami a concetti filosofici e psicologici non banali, trattati con la necessaria partecipazione spirituale, apprezzabile nel feeling umano e materico che scaturisce dai microsolchi di “Entropy”, il cui ascolto è quindi altamente consigliato a chi è solito abbeverarsi all’enigmatica fonte nera dell’atmospheric post-black di qualità.

Annunci

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...