No frills #41: Vukari

Vukari - DivinationGli americani Vukari sono un valido progetto sludge-black, di imminente pubblicazione, sotto l’egida dell’esclusiva Bindrune Recordings, di “Divination”, loro terza release ufficiale, dopo un Lp targato 2013 e un Ep del 2014. L’impasto sonoro del quartetto di Chicago (città con un sottobosco da sempre tra i più fertili e interessanti) si rifà da un lato al nuovo corso del metallo nero americano, che trova i suoi eterogenei capisaldi in realtà come Nachtmystium, Wolves in the Throne Room e Deafheaven, e dall’altro al ponderoso sound sludge di Neurosis, Minsk, The Body.

In questo caso specifico l’asticella propende comunque per la maggior immediatezza del black, in ragione sopratutto del dinamico lavoro chitarristico della coppia d’asce Cimochowicz/Stancato. L’album, che sin dall’iconico artwork dimostrare un buon potenziale di evocativo, si dipana alternando brani più semplici e diretti, come “Divination II”, “Invictus Maneo” e “Ad Delerium II”, a composizioni più intimiste e atmosferiche (“Cursus Honorum”, “Sovereignty Through Extreme Tyranny”), necessario contraltare dialogico all’immediata violenza sonora di cui i Vukari sono capaci. Grazie a questa sua intrinseca eterogeneità, “Divination” possiede un forte appeal trasversale, capace di inserirsi nel solo di genuina ibridazione già segnato da progetti come Twilight, Tombs e Cobalt, forse non a caso additati come una sorta di nuova leva di black americano, dopo l’ondata seminale e ortodossa di Judas Iscariot, Krieg, Leviathan e Crebain, per fare qualche nome noto.

Se questo “nuovo” approccio possieda o meno le caratteristiche necessarie per affermarsi come vero e proprio sotto-genere (al pari, ad esempio, del tanto discusso cascadian, per restare in territori a stelle e strisce) è probabilmente presto per dirlo, ma validi lavori come quello dei Vukari vanno in ogni caso presi in considerazione e apprezzati per ciò che sono, nella loro unicità, al netto di possibili più vaste considerazioni, che, del resto, essi giustamente non richiedono.

Vukari_photo

Annunci

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...