Il Black Album 25 anni dopo

metallica_1991

25 anni dopo gli 25 milioni di copie vendute, il “Black Album” dei Metallica è ancora quel gioiellino di rock/metal che comparì sugli scaffali il 13 agosto del 1991.

Abbandonando in buona sostanza il thrash delle origini, e anche la sua versione più evoluta (o edulcorata, a seconda dei gusti) di “…And Justice for All”, i Metallica divennero il gruppo metal più conosciuto e ascoltato al mondo.

metallica 1991Forte di alcune canzoni oggettivamente stupende, sebbene secondo canoni più rock-oriented, l’album con la nera bandiera di Gadsden ha sicuramente il diritto di potersi fregiare di svariati riconoscimenti (ad esempio Grammy Award per “Enter Sandman” come migliore interpretazione metal), ma anche il difetto di aver reso palese quel certo fiuto commerciale che il gruppo, a quantomeno parte di esso, dimostrò poi negli anni seguenti, cercando di interpretare in anticipo la direzione del vento, per trarne i maggiori vantaggi, in termini di marketing. Difetto ampiamente scontato, con le valanghe di insulti ricevuti, sopratutto da “Load” in poi, da pubblico e critica del tutto indisponibili alla resa dell’integrità thrash in favore di un più appagante metal commerciale.

Il resto, come si dice, è storia, e ognuno si è fatto dei Metallica l’immagine che meglio ritiene opportuna, anche alla luce degli infiniti strumenti multimediali pubblicati nel corso degli anni, fra live, documentari, film, ecc, in un profluvio comunicativo che però ha comunque nei vecchi classici ottantiani il suo insostituibile nucleo fondante. Detto questo, non che ce ne fosse reale bisogno, il “Black Album” festeggia il quarto di secolo, and “Nothing Else Matters” today.

 

Annunci

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...