Use your illusions – 25 anni dopo

Guns n Roses - Use your Illusions

Gli anni ’90 erano appena iniziati, e così anche la mia adolescenza poco a poco prendeva forma, dentro e fuori di me (con tutte le inevitabili conseguenze del caso). Per chi è della mia zona geografica il mese di settembre è il periodo delle sagre, fra cui, all’epoca, il clou era rappresentato dalla Festa dell’Uva. Ed è proprio lì, fra improbabili bancarelle etno-kitch in piena crisi d’identità post-ottantiana, che trovai la cassetta di “Use your Illusions I”, album fresco di stampa di quei Guns N’ Roses che presto divennero, per almeno un anno abbondante, il mio unico chiodo fisso musicale.

guns-n-roses-band-1991Sicuramente ero anche alla ricerca di modelli da imitare, e l’appeal rebel di Axl & Co, per quanto all’epoca ne potessi capire, aveva il suo indubbio fascino (non solo su di me, visto che i due volumi hanno ottenuto 12 dischi di platino). Curiosamente il volume 2 lo acquistai solo tempo dopo, successivamente a quel “Appetite for Destruction” che, esteticamente ma non solo, rappresentava l’epitome stesso della ribellione.

In ogni caso non ero affatto preparato all’esplosione hard-rock ivi contenuta, sopratutto considerato l’elevato peso specifico dell’album, forse impegnativo, per un neofita. Per farla breve ci sono rimasto sotto, e non ho idea di quante centinaia di volte quel nastro abbia fatto avanti e indietro sul mio walkman, so solo che lo portavo dovunque, e in breve tempo sapevo a memoria tutti i testi (con notevole profitto per i miei voti in inglese).

Cari vecchi Guns, anche se la mia storia con voi è durata il tempo di un’amore adolescenziale, è stata altrettanto intensa e tenera, e infatti conservo ancora le cassette originali, logore di tempo e di cicatrici (come me), malgrado non vi ascolti più, se non saltuariamente. Ma come ho avuto modo di scrivere qui qualche anno fa, vi devo molto, nel mio passato in musica, e a distanza di 25 anni da quel momento clou, volevo semplicemente ricordarvi.

Use your illusions tape

Annunci

Un pensiero su “Use your illusions – 25 anni dopo

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...