No frills #47: Flom

Flom - EldersDuo norvegese composto da Per-Kristian Vinje (guitars, bass, vocals) e Lars Ødegård (drums), i Flom propongono con l’Ep “Elders” un’interpretazione piuttosto fresca e interessante delle ortodosse sonorità death, concentrandosi sopratutto su ritmiche e groove non troppo compressi e convulsi, ma che, al contrario, palesano chiare ispirazioni alla fondamentale lezione heavy e thrash degli ’80.

Volendo tracciare un parallelismo con la bella e variopinta copertina (opera di Anni Buchner), il mondo sonoro dei Flom è tutto tranne che monolitico e monocromatico, ma presenta invece un’ampia gamma di sfumature e colori, proprio come dinamiche e mutevoli sono le emozioni dell’animo. Come esemplifica la rocciosa opener “Head on”, il focus dell’album è proprio l’uomo e la sua vita/percezione, intesa come continua relazione fra realtà esterna e mondo interiore.

Niente di nuovo o particolarmente innovativo, ma fa piacere registrare la volontà del giovane combo di Volda di lavorare nel solco della tradizione di genere, cercando di trasmettere comunque, attraverso atmosfere e argomenti, la propria personalità artistica. Per cui buon lavoro, Flom.

Annunci

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...