Schammasch – Hearts of no Light

Per un motivo o per l’altro non sono mai riuscito ad apprezzare del tutto la proposta degli svizzeri Schammasch, band black con un approccio sperimentale e avanguardistico, artefice di lavori sicuramente validi e interessanti, come il precedente, mastodontico “Triangle”, ma a cui per me mancava sempre qualcosa.

Il nuovo “Hearts of No Light” mi ha fatto capire che ciò che andavo cercando nei solchi dei loro album precedenti era semplicemente una maggior sintesi e organicità d’approccio.

Proprio come Šamaš, dio del sole babilonese da cui prendono il nome, in questa nuova prova discografica gli svizzeri sembrano lucidi e illuminati come mai prima d’ora, in grado di convogliare le loro inclinazioni sperimentali ed espansive in brani più fluidi e intelligibili, in cui le idee e gli arrangiamenti paiono coerenti con la struttura di base, e non semplicemente affastellati, in preda a un mal celato horror vacui.

Non mancano comunque i momenti più dilatati ed evocativi (“A Bridge Ablaze”, “Innermost, Lowermost Abyss”), in cui l’aspetto amorfo del sound, memore del sound industriale in stile Godflesh, è parte integrante del senso di inquietudine che si vuole creare, ma il grosso del lavoro è basato su brani solidi e ben strutturati, come “Ego Sum Omega”, oppure “I Burn Within You”, che utilizzano gli elementi tipici del black metal evoluto (poliritmi, riffing dissonante) in maniera concreta e diretta, per poi lasciare spazio, sopratutto nella soprendente “A Paradigm Of Beauty”, ad ingenti dosi di melodie dark, con tanto di clean vocals.

Per una band così cervellotica da sembrare involuta un disco così diretto è una vera ventata d’aria fresca, che riesce a dare più forza espressiva e più mordente a delle capacità compositive ed interpretative comunque di tutto rispetto.

Visto in questo senso con “Hearts of No Light” gli Schammasch hanno davvero trovato la quadratura del loro cerchio oscuro, senza perdere niente in personalità e originalità. Ben fatto.

Un pensiero su “Schammasch – Hearts of no Light

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.